• Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.
Sei qui: Home

* Iscritto nel Registro Min. Giustizia con P.D.G. n. 24 del 29/01/2008
** Ente abilitato alla formazione per Conciliatore - Min. Giustizia con P.D.G. n. 22 del 21/09/2007 - certificato UNI EN ISO 9001:2008

Included in the list of Organisations Civil Justice ADR (european Code of Conduct for Mediators)

Mediazione Civile & Commerciale Organismo di conciliazione Elenco mediatori familiari Corsi formativi per conciliatori Albo arbitri Arbitrato Camera arbitrale Corsi formativi per arbitri A.N.P.A.R.

Calendario Corso Analista Digitale Forense

E-mail Stampa PDF

Tutti i corsi di formazione A.N.P.A.R.  sono certificati  e conformi alla norma  UNI EN 9001:2008 certificati da primaria società di certificazione.

Per informazioni scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ROMA
Corso per ANALISTA DIGITALE FORENSE (numero aperto)
 
GIORNI:

16/04/2018 (Lunedì)

17/04/2018 (Martedì)

ORARI: sab 9-13 / 15-18   dom 9-13

MILANO
Corso per ANALISTA DIGITALE FORENSE (numero aperto)
 
GIORNI:

23/03/2018 (Venerdì)

24/03/2018 (Sabato)

ORARI: sab 9-13 / 15-18   dom 9-13
 
SALERNO
Corso per ANALISTA DIGITALE FORENSE (numero aperto)
 
GIORNI:

16/02/2018 (Venerdì)

17/02/2018 (Sabato)

ORARI: sab 9-13 / 15-18   dom 9-13
 
 

Scarica  qui  la domanda di iscrizione

 

Programma: Modulo 0 – Panoramica delle moderne tecniche d’indagine nella perizia grafica forense di 11 ore complessive (una giornata di sette ore e una di quattro di lezioni frontali supportate da immagini e video) a numero aperto.

Il modulo affronta una panoramica completa e dettagliata degli argomenti che saranno di seguito ampliati ed applicati nelle esercitazioni pratiche dei moduli successivi.

La conoscenza delle tecniche moderne di analisi digitale del documento nella pratica forense si rende comunque indispensabile per tutti i protagonisti del processo civile e penale (Giudici, Pubblici Ministeri, Avvocati, Periti, Criminologi, Scuole di Polizia, RIS, GDF, AE, Enti Amministrativi, operatori in Istituti Bancari, etc.), allo scopo di porre i giusti indirizzi all’iter processuale e nella valutazione delle prove addotte dalle parti e della loro effettiva validità.

Resta compito precipuo del Giudice, degli Avvocati o di coloro che operano nel campo dell’investigazione riuscire a valutare giustamente l’attività del Perito, per accertarne le giuste corrispondenze alle necessità del Quesito.

Il corso e' tenuto da FORMATORI esperti in analisi digitale forense.

Ai corsisti che supereranno la prova finale di valutazione teorica sarà consegnato un Attestato di Frequenza di Analista Digitale Forense.

Il nostro sistema organizzativo per la formazione professionale UNI EN ISO 9001:2008 è certificato dall'ente Kiwa Cermet S.p.A.

Di regola il corso è per un numero massimo di 30 discenti e i testi/dispense in formato PDF saranno messi a disposizione degli allievi.

PROGRAMMA CORSO 2018

Modulo 0 – Panoramica delle moderne tecniche d’indagine nella perizia grafica forense

21 ore complessive a numero aperto

Il modulo affronta una panoramica completa e dettagliata degli argomenti che saranno di seguito ampliati ed applicati nelle esercitazioni pratiche dei moduli successivi.

La conoscenza delle tecniche moderne di analisi digitale del documento nella pratica forense si rende comunque indispensabile per tutti i protagonisti del processo civile e penale (Giudice, Pubblico Ministero, Avvocati, Periti), allo scopo di porre i giusti indirizzi all’iter processuale e nella valutazione delle prove addotte dalle parti e della loro effettiva validità. Resta compito precipuo del Giudice e degli Avvocati riuscire a valutare giustamente l’operato del perito, per accertarne le giuste corrispondenze alle necessità del quesito.

 

Esposizione frontale supportata da immagini e video

Le difficoltà di acquisizione
Caratteristiche tecniche
Lo scanner
Indagini sugli inchiostri
La fotocamera
Invasive e non ripetibili
La fotocamera compact
Metodi di datazione
La fotocamera reflex
Inchiostro per penna a sfera
Le ottiche
Inchiostro per pennarello
Obiettivo Macro
Inchiostro per penna stilografica
Obiettivo Micro
Macchine da scrivere elettriche ed elettroniche
La luce continua
Indagine su un dattiloscritto
La luce flash
Indagine su un nastro carbografico
Il computer
La carta chimica
Photoshop ed similia
La carta termica
Programma di impaginazione
La fotocopiatrice
Browser di immagini
I sistemi di stampa digitale
Elaborazioni grafiche
Stampanti ad impatto diretto
Gli interventi sottrattivi
Stampanti ad aghi
I limiti del lecito
Stampanti a carattere
Lo spettro elettromagnetico
Stampanti a trasferimento
La tricromia RGB
Stampanti a getto d’inchiostro
La quadricromia YMCK
Stampanti laser
Il formato RAW
La stampante laser BN
Il formato TIFF
Tecnologia della stampa laser BN
Il formato JPG
Verifica su documenti fotocopiati BN
Luce polarizzata
La stampante laser a colori
Spettrografia visibile
Tecnologia della stampa laser a colori
Spettrografia IR e UV
Verifica su documenti fotocopiati a colori
Spettrografia di soglia
La Steganografia
Reflettografia giroscopica
Il telefax
La macrofotografia
Le carte valori
La microfotografia
La messaggeria elettronica
La fotomicrografia
Timbri sovrapposti
Il microscopio digitale portatile
Scritture sovrapposte
Il microscopio confocale
Grafometria Colorimetrica
Il microscopio laser conoscopico
 
Gli inchiostri
 
 
 

ULTIME NEWS

A.E.S.Crim

www.aescrim.it