MEDIATORE PROFESSIONALE: OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI LAUREATI, PER  I LORO AMICI E COLLEGHI

E’  di vitale importanza per chi si appresta a frequentare un corso per mediatore  accertarsi della possibilità di partecipare ad almeno 20 casi di  mediazione da svolgere presso l’organismo al quale il tirocinante si iscrive. Dunque, enti formativi ed organismi che non offrono queste garanzie sono da valutare con molta attenzione, onde evitare  di frequentare un corso e poi……? Accertatevi della possibilità di poter svolgere il tirocinio, quanto sopra riportato non vale solo per i giovani MA PER TUTTI GLI ASPIRANTI MEDIATORI  a prescindere dall’età. Anche  la scelta di iscriversi ad un ordine professionale deve indurvi ad una riflessione molto oculata perchè è necessario sapere che  l’organismo  di un  ordine professionale può designarvi  UNICAMENTE per per quelle materie per le quali l’ordine è stato istituito (es: un consulente del lavoro potrà solo essere designato in controversie  che riguardano la tutela di diritti disponibili controvertibili tra lavoratore e l’impresa, ecc).


 

Lascia un commento