Nota di chiarimento alla sentenza Tar Lazio n. 1351/2015 del 23/01/2015

 

Con la presente nota si informa che, tutti coloro che intendono usufruire del servizio di mediazione erogato dall’Organismo ANPAR, sono tenuti al pagamento della somma pari ad euro 40,00+IVA da versare al momento della richiesta del servizio, e per la parte chiamata al momento della partecipazione al primo incontro di mediazione 

su conto BancoPosta N. 8865542 intestato a “Associazione Nazionale per l’Arbitrato & la Conciliazione ANPAR” via Corgiano, 20/D 84080 Pellezzano (SA)

oppure

bonifico su:

INTESA SANPAOLO SpA – Filiale di BARONISSI (SA) – CODICE IBAN: IT93L0306976082100000005184

Inoltre, per tutti i servizi aggiuntivi che verranno eventualmente richiesti, sarà addebitato il relativo costo così come stabilito da Regolamento ANPAR visionabile sul sito www.anpar.it

L’Organismo ANPAR fa presente che i costi suddetti non rivestono qualifica ne di spese di avvio del procedimento ne di spese vive ma semplicemente costi da corrispondere a seguito di un contratto di servizio stipulato tra l’utente al momento della sottoscrizione dell’istanza di mediazione e l’Organismo che si impegna allo svolgimento del servizio richiesto.

 

Per la modulistica si allega il seguente link  Modulistica