Pubblicato sulla G.U. il decreto-legge 12 settembre 2014 n. 132 recante “Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile”.
Il decreto è in vigore dal 12/9/2014 ed  è composto da 23 articoli suddivisi nei seguenti sette capi:
Capo I – Eliminazione dell'arretrato e trasferimento in sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti
Capo II – Procedura di negoziazione assistita da un avvocato
Capo III – Ulteriori disposizioni per la semplificazione dei procedimenti di separazione personale e di divorzio
Capo IV – Altre misure per la funzionalità del processo civile di cognizione
Capo V – Altre disposizioni per la tutela del credito nonché per la semplificazione e l'accelerazione del processo di esecuzione forzata e delle procedure concorsuali
Capo VI – Misure per il miglioramento dell'organizzazione giudiziaria
Capo VII – Disposizioni finali

Clicca qui per scaricare l'allegato