Lo stabilisce la Corte di Cassazione in una recentissima sentenza qui pubblicata.

Leggi la sentenza