La  C.I.S.L. di Crotone, il C.O.I.S.P. (Coordinamento per l’Indipendenza Sindacale delle Forze di Polizia) di Crotone, il S.A.P. (Sindacato Autonomo di Polizia) di Crotone, Associazione “CADUCEO” di Lamezia Terme, Cittadinanza Attiva – Tribunale dei Malati di Crotone, hanno stipulato un protocollo d’intesa con l’A.N.P.A.R, che consentirà ai propri iscritti di avere un abbattimento delle spese di segreteria  del 50% e la possibilità  di avere un ufficio di “prossimità” sotto casa.

Queste associazioni e sigle sindacali tutte della Regione Calabria, che si vanno ad aggiungere a tutte le altre  fatte sull’intero territorio Nazionale, hanno da oggi la possibilità di partecipare ed essere parti attive in questo processo di cambiamento giuridico in tema di risoluzione delle controversie attraverso la mediazione civile.

Il Presidente Pecoraro augura a tutti buon lavoro.