L’organismo ANPAR è un organismo di mediazione abituato a risolvere controversie, per cui anche quella relativa al coordinatore regionale della Calabria – ferma restante la revoca – è stata risolta con la professionalità e  con la bontà d’animo che  contraddistingue il nostro Presidente  che considera chiusa la vicenda  a prescindere da  una richiesta di scuse.