L’Organismo politico dell’avvocatura  ha programmato due giornate di astensione dalle udienze a febbraio, giovedì 23 e venerdì 24, e un’altra settimana di astensione dal lavoro a inizio di marzo: Inoltre verranno organizzati sit-in davanti a Palazzo Chigi, Camera e Senato ed è prevista un’occupazione simbolica degli uffici giudiziari.  Perchè tutto ciò accade dopo  e non prima  dell’approvazione  del decreto sulle liberalizzazioni?