La dott.ssa Augusta Iannini, madre  della mediazione che tenacemente ha voluto,  lascia  la Magistratura.L’ANPAR che ne ha sempre apprezzato le virtù e la preparazione augura all’attuale vice-presidente  dell’Autorità garante per la privacy,  un buon lavoro  con la serenità e la competenza che l’ha sempre contraddistinta.